Visualizza articoli per tag: Gay

"..no, non era la prima volta che esploravo la mia sessualità con un uomo, in passato avevo già goduto, bene, nel letto di alcuni trans a pagamento.

Etichettato sotto

Titty schiacciò il tubetto di crema creando una nuvola bianca sul palmo della mano. La passò delicata su tutto il viso, massaggiando con i polpastrelli la fronte e le guance in modo un po' più energico e forte.

Etichettato sotto

Pietro era disteso sul letto, nudo e sudato. Si agitava in preda a un violento piacere sessuale mentre l’altro ragazzo lo penetrava.

Etichettato sotto

Ho uno snare nel petto e un charlestone nella testa. Rulli incessanti scuotono la mia cassa toracica, interrompendosi per brevissimi sessantaquattresimi coperti dallo splash dei miei neuroni.

Etichettato sotto

Ero in Italia da un paio d’anni quando lo vidi per la prima volta. Alto, brizzolato, con due occhi chiari e limpidi come una sorgente. Parlava.

Etichettato sotto

"Non conobbi legami. Allo sbaraglio andai. A godimenti ora reali e ora, turbinanti nell'anima, andai dentro la notte illuminata".

Etichettato sotto

Alberto si ricordava ancora con precisione del giorno in cui gli regalarono quel ritratto. Aveva non più di tredici anni e da poco la sua stanza era stata ristrutturata;

Etichettato sotto

Aprile 1811. Alexander, sesto duca di Wellington, arrivò di prima mattina al porto di Southampton.

Etichettato sotto

Ero in quella piccola libreria che si trova subito dopo il negozio di fiori della signora Bettini e stavo presentando il mio nuovo testo di poesia, un anno di lavoro e finalmente l’uscita editoriale.

Etichettato sotto

Oxford (Inghilterra), settembre 1907. Quella mattina Fabian uscì dalla sua stanza del collegio senza immaginare chi avrebbe incontrato alla prima lezione di Letteratura greca del nuovo anno scolastico.

Etichettato sotto
Pagina 1 di 2

Ricerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere le nostre promozioni e le ultime news.

Lascia un messaggio veloce!